Home

A coronamento di sette anni di attività la Protezione Civile di Gioia dei Marsi sono stati concessi i locali indispensabili per lavorare meglio

In Marzo u.s, la tenacia e la costanza hanno ripagato il Gruppo Volontari della Protezione Civile di Gioia dei Marsi e il suo coordinatore operativo,eletto dal gruppo, ing. Luigi Aratari, e l'Assessore Cesidio Bassi, che lo coordina per incarico dell’Amministrazione Civica del Municipio marsicano, capitanata dal sindaco, avvocato Gianclemente Berardini. Finalmente il Gruppo ha una sede bella e funzionale, situata in posizione strategica, sulla strada per Lecce nei Marsi.

A renderla accogliente e nitida hanno provveduto gli stessi volontari, appena reduci dalle zone terremotare, dove si sono resi utili, tenendo alto il gonfalone di Gioia. La cerimonia di inaugurazione è stata onorata dalla presenza di molti cittadini gioiesi, dei sindaci di Gioia, di Ortucchio e di Lecce; per l’ASL, che ha concesso in uso i locali della sede, è intervenuto la Dottoressa De Santis.

Tra i gruppi di Protezione Civile intervenuti, quelli di Montesilvano, Avezzano, Tagliacozzo, Magliano, Roseto, Notaresco e Fontecchio. Benedizione della sede, da parte del Parroco, Padre Eusebius, e taglio del nastro da parte del sindaco Berardini hanno dato il via alla cerimonia, durante la quale tutti gli intervenuti hanno salutato con gioia l’inaugurazione della sede del Gruppo. Il pomeriggio si è concluso con una bicchierata beneaugurante (c.g.)

(nelle foto, momenti significativi dell'inaugurazione della sede del Gruppo Volontari della Protezione Civile di Gioia dei Marsi)